Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

100auguri

Greenpresents2_3
E’ arrivato il momento di augurare buone feste. A tutti. A chi ogni tanto fa due passi su questo blog e sugli altri di Nòva 100, a chi ha avuto l’idea, la passione e l’entusiasmo di lanciare questa iniziativa, a chi la manda avanti, a chi pian piano si aggiunge. Il primo proposito personale per l’anno nuovo è riuscire a dedicarci più tempo. Il 2008 sarà un anno strategico per l’energia. Come lo è stato il 2007, come lo saranno – per forza di cose – i prossimi a venire.

Conviene quindi accoglierlo proprio con energia. Personalmente ci spero molto nell’anno nuovo, ho qualche idea in gestazione e un pochino di scaramanzia.

Porto con me alcuni libri, tra cui quello appena pubblicato da Luca: "Economia della felicità".

Sembra che ne abbiamo bisogno un po’ tutti, di felicità. Forse, invece, faremmo volentieri a meno di qualche intercettazione. Non tanto per le intercettazioni in sè, quanto per quello che c’è dentro. Non c’è reality show o fiction che tenga. E siamo purtroppo vicini all’assuefazione.

Chi volesse dare un occhio a internet in cerca di informazioni su energia pulita e ambiente consiglio questi link:

GreenMaven, motore di ricerca su ambiente e sviluppo sostenibile;

Blackle, il Google a risparmio energetico;

Mainstream Green, video sul risparmio energetico;

ViroPOP, Green is the new pop;

Co2stats, per salvare il Pianeta con il vostro blog.

Auguri!

  • luca salvioli |

    grazie per il commento e la segnalazione, Luca. L’ho ripresa nel post che trovi cliccando qui sotto. ciao.

  • Luca DV |

    caro Luca,
    ho letto oggi su Nova il tuo articolo dal titolo “google in abito nero”. Volevo segnalarti quest’intervento di Paolo Attivissimo sul medesimo argomento. http://attivissimo.blogspot.com/2007/07/nerooogle-e-soci-promettono-risparmio.html
    pare proprio che sia una mezza bufala.
    ciao
    Luca De Vito

  • Davide T. |

    Auguri di un sereno Natale anche a te! E speriamo che il 2008 sia più significativo di quest’anno riguardo le tematiche energetiche e ambientali…

  Post Precedente
Post Successivo