Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fotovoltaico, quant’è vicina la grid parity?

Se ne parla un sacco. Presto l'energia prodotta con la luce del Sole costerà quanto quella tradizionale. L'Italia sarà tra i primi paesi in cui questo succederà. Gli esperti sembrano d'accordo. Più che altro sono divisi su quando questo avverrà. Senza dimenticare che al momento il fotovoltaico non raggiunge l'1% del fabbisogno energetico nazionale. Ma che i prezzi, negli ultimi due anni, sono crollati. Che la tecnologia corre e Cina e Usa mettono sul piatto soldoni per la ricerca. Con il dossier Nuove Energie abbiamo fatto un videoforum sul tema con diversi esperti. Finita la registrazione, il dibattito è continuato a pranzo. Sarebbe potuto durare per ore. C'è chi sorride ancora, parlandone, ma queste tecnologie segneranno il futuro energetico di questo secolo. L'Italia, per quanto all'avanguardia nelle installazioni, continua a faticare nell'affrontare l'argomento in maniera laica. Come sempre. In Cina e Usa ci sono start up guidate da dirigenti trentenni che quando parlano di green pensano soprattutto a quello dei dollari. Se davvero la grid parity arriverà per prima da noi, dovremo avere la responsabilità di saperla gestire.