Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Digital divide dell’energia/2

Ne parlavamo l'altra volta. Primi passi. Il ministero dello Sviluppo economico ha avviato "un programma triennale di interventi, per complessivi 77 milioni di euro, per rendere l’assetto della rete di distribuzione dell’energia elettrica in media tensione più favorevole all’inserimento e all’utilizzo di energia prodotta da impianti fotovoltaici di piccola taglia (ossia con una potenza installata compresa tra 100kW e 1MW) in alcune aree pilota in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia".